ASSEGNI FAMILIARI. DA LUGLIO +37,5 EURO A FIGLIO (SINO A 2 FIGLI) E + 55 EURO (CON ALMENO 3 FIGLI)

  • Pubblicato il D.L. n, 79/2o21 che, da un lato, istituisce l’Assegno Unico per coloro i quali non beneficiano dell’attuale assegno familiare. Per chi percepisce l’assegno familiare (finanzieri compresi) è previsto l’incremento dello stesso nella misura di 37,5 euro per ogni figlio (famiglie sino a 2 figli) e di 55 euro per ogni figlio (famiglie con almeno 3 figli). Per beneficiare dell’incremento non bisognerà produrre nessuna domanda.

Si tratta di una misura ponte valida sino a dicembre 2021, in attesa che l’Assegno Unico venga esteso a tutti e quindi anche ai finanzieri. Ecco perché la prossima domanda di assegni familiari avrà valenza sino al 31.12.2021, come disposto da NoiPA.